Croce Rossa Italiana

         

Comitato di Cingoli

NUMERO  CENTRALINO                              

0733604330

EMAIL

cingoli@cri.it

METTIAMOCI SULLA

BUONA STRADA

“Mettiamoci sulla buona strada – insieme impariamo a bere”

Il progetto “Mettiamoci sulla buona strada – insieme impariamo a bere”  nasce nel 2013 per iniziativa del Comitato Locale della Croce Rossa Italiana di Cingoli. Il progetto è rivolto a tutta la popolazione locale, provinciale e regionale. Sono sempre più numerosi i casi di incidenti stradali dovuti all’abuso di alcool. Secondo un’indagine condotta dai Giovani del Comitato nel 2015, su un piccolo campione della popolazione, il 5,3% degli intervistati è sempre sobrio, il 56,6% abusa qualche volta di alcool e ben il 38,2% abusa abitualmente di alcool. Il progetto si propone di sensibilizzare giovani ed adulti al corretto uso e non abuso di sostanze alcoliche, come dice anche lo slogan: “Bevi bene, bevi sano, bevi consapevole”.

Il progetto ha già raggiunto importanti traguardi. Da novembre2014 ad agosto 2015 su 1000 alcool test acquistati, ben 475 sono stati distribuiti durante “Calici dal Balcone 2014”, 40 durante “Calici dal Balcone 2015” e 120 distribuiti alla popolazione tra giovani, adulti e bambini. Durante “Calici dal Balcone 2016” sono stati distribuiti 243 alcool test.

Il progetto prevede degli obiettivi generali, quali mete a cui far tendere la propria azione e alcuni obiettivi specifici, strettamente correlati, sia alle esigenze emerse sia alle attività in programma.

Obbiettivi generali:

  • Diffondere una cultura della prevenzione e del bere sano e consapevole;

  • Rivolgere la campagna di sensibilizzazione ad ambo i sessi ;

  • Contrastare fortemente il fenomeno del binge drinking (ovvero termine oggi in uso per misurare oggettivamente il bere eccessivo e/o a rischio, convenzionalmente indicato come 5 o più unità alcoliche bevute in un’unica occasione)

  • Educare ad una felicità che non sia necessariamente collegata all'eccesso;

  • Alimentare nei giovani, attraverso il contatto diretto e la peer education il concetto di comunità che si fa carico della salute altrui;

  • Creare momenti di aggregazione favorendo le relazioni interpersonali;

Obbiettivi specifici:

  • Sviluppare su tutto il territorio di competenza una maggiore attività ricreativa e servizi per il tempo libero;

  • Sviluppare su tutto il territorio di competenza una rete di relazioni con i giovani in difficoltà per raccogliere i loro bisogni e le loro necessità;

  • Sviluppare percorsi di formazione per i giovani atti a promuovere la prevenzione e l’educazione alla salute, con particolare approfondimento alla tematica dell’uso e abuso di alcool. Il messaggio fondamentale che si vuol far apprendere è non il non bere ma un bere bene, bere sano e bere consapevole;

  • Promuovere nei giovani percorsi di formazione ed educazione ai valori di condivisione di volontariato, e solidarietà sulla base dei principi fondamentali del movimento di Croce Rossa;

  • Attivare dei Servizi che possano avviare i minori e le famiglie che vivono in condizioni di marginalità sociale, dei processi di cambiamento che permettano una crescita culturale e sociale dell’intero nucleo familiare.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey YouTube Icon

Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Viale della carità, 6 - 62011 Cingoli - Tel. 0733604330- P.I. e C.F. 01840820433