Croce Rossa Italiana

         

Comitato di Cingoli

NUMERO  CENTRALINO                              

0733604330

EMAIL

cingoli@cri.it

SOCIALE

TELL YOUR STORY

Lavori socialmente utili

Il lavoro socialmente utile consiste nella prestazione di un’attività non retribuita a favore della collettività, da svolgere presso enti pubblici territoriali (Stato, regioni, province e comuni) o presso organizzazioni di assistenza sociale, di volontariato o di lotta alle dipendenze. L’attività viene svolta sulla base di convenzioni stipulate dagli enti con il Ministero della Giustizia o, su sua delega, con il Presidente del Tribunale, le quali indicano anche la natura dell’attività in cui può consistere il lavoro socialmente utile.

Il lavoro di pubblica utilità ha una durata corrispondente a quella delle sanzioni sostituite, secondo il tasso di conversione per cui un giorno di lavoro socialmente utile equivale ad un giorno di pena detentiva od a 250 euro di pena pecuniaria. Le modalità ed i tempi della prestazione lavorativa  non devono essere tali da pregiudicare le esigenze di lavoro, di studio, di famiglia e di salute del trasgressore. Il limite massimo della prestazione settimanale è di sei ore di lavoro sostitutivo, a meno che l’imputato non chieda di svolgerne un numero superiore. Quanto al computo della pena sostitutiva, un giorno di lavoro di pubblica utilità è pari ad una prestazione di due ore di attività lavorativa, anche non continuativa.

Il Comitato di Cingoli, in Convenzione con il Tribunale di Macerata, è uno degli enti nei quali si possono svolgere il lavoro socialmente utile. Non è equiparato all’attività di volontario, ma queste figure sono di supporto alle attività del Comitato.

  • Grey Facebook Icon
  • Grey YouTube Icon

Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Viale della carità, 6 - 62011 Cingoli - Tel. 0733604330- P.I. e C.F. 01840820433